Difendiamo la Vera Religione dalla nuova religione mondiale di Bergoglio

Negli auguri di Natale Bergoglio ribadisce alla curia romana le priorità della sua chiesa: custodire la “casa comune” e fare comunione con l’Islam, l’Ebraismo e le altre religioni

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “La Curia e il rapporto con le Nazioni (…) La Santa Sede quindi è presente sulla scena mondiale per collaborare con tutte le persone e le Nazioni di buona volontà e per ribadire sempre l’importanza di custodire la nostra casa comune (…) La Curia e l’Ebraismo, l’Islam, le    »

Gli auguri al veleno di Bergoglio ai “confratelli” della curia romana

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Cari fratelli e sorelle, (…) Quella di oggi è una nuova occasione per scambiarci gli auguri natalizi e auspicare per tutti voi, per i vostri collaboratori, per i Rappresentanti pontifici, per tutte le persone che prestano servizio nella Curia e per tutti i vostri cari un santo e    »

“Ogni religione ti fa crescere”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) La religione non è un’invenzione teatrale – ha risposto Francesco – ma nasce dal desiderio del cuore umano di trascendere se stesso e in questa ricerca di trascendere se stesso trova l’assoluto, Dio”. “Ogni religione – nota il Papa – ti fa crescere. Se troviamo una persona che    »

I frutti dell’apostasia di Bergoglio e della chiesa di Roma: la curia di Firenze cede il terreno per far costruire una grande moschea

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Una nuova moschea nascerà su un terreno nel comune di Sesto Fiorentino (Firenze), attualmente di proprietà della curia di Firenze. (…) L’operazione potrebbe dunque rappresentare una soluzione all’annosa questione della ricerca di un terreno su cui far sorgere il luogo di culto islamico, risoltasi per ora negativamente quanto    »

Bergoglio richiama la Polonia ad essere fedele “alla sede di Pietro”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Cari fratelli e sorelle, è una gioia per me accogliervi in questa circostanza e rivolgervi il mio ringraziamento per il dono del presepio e dell’albero di Natale, collocati in piazza San Pietro. Porgo di cuore a tutti voi il mio saluto, iniziando dalle Autorità e dai rappresentanti delle    »

Bergoglio e l’ipocrisia dell’ “abbandono degli antichi pregiudizi su Martin Lutero”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “«Caro fratello, caro Arcivescovo Musa, La saluto cordialmente insieme al Dott. Junge, Segretario Generale, ai Vicepresidenti e ai delegati della Federazione Luterana Mondiale, e, mentre la ringrazio per le Sue cortesi parole, mi congratulo con Lei per la recente nomina a Presidente. (…) Pregando, possiamo ogni volta vederci    »

L’inganno del “Dialogo Interreligioso”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Gentili Signori e Signore, sono lieto di ricevere la vostra delegazione, ospite del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, venuta in Vaticano ad esplorare le vie per la creazione di un Gruppo di lavoro permanente per il dialogo tra questo Dicastero e la Commissione Palestinese per il Dialogo Interreligioso.    »

In Bangladesh Bergoglio si inchina davanti ai profughi mussulmani e dice: “La presenza di Dio oggi si chiama anche rohingya”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Papa Francesco incontra 16 musulmani della minoranza rohingya e a braccio dice loro: “La presenza di Dio oggi si chiama anche rohingya, che ognuno abbia la sua risposta. La vostra tragedia è molto dura e grande ma le diamo spazio nel nostro cuore. A nome di quelli che    »

In Bangladesh Bergoglio tradisce ancora l’insegnamento di Gesù per unire tutti nella sua nuova religione mondiale

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Il mio ringraziamento va al Cardinale D’Rozario per le sue gentili parole di benvenuto e a quanti mi hanno accolto con calore a nome delle comunità musulmana, induista, buddista, cristiana e anche della società civile. Sono grato al Vescovo anglicano di Dhaka per la sua presenza, alle    »

In Myanmar Bergoglio loda Buddha e tradisce l’insegnamento di San Francesco

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Esprimo la mia stima per tutti coloro che in Myanmar vivono secondo le tradizioni religiose del Buddismo. Attraverso gli insegnamenti del Buddha, e la zelante testimonianza di così tanti monaci e monache, la gente di questa terra è stata formata ai valori della pazienza, della tolleranza e del    »

L’eresia, la falsità e la paura di Bergoglio che dice ancora: “L’Alleanza è irrevocabile”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…)Ecco «la promessa», ha fatto presente Francesco rimarcando il fatto che «il Signore continuamente celebra l’alleanza, quell’alleanza suggellata da lui all’inizio». E «questa è la storia della salvezza», ha spiegato il Papa, «ma il Signore mai, mai torna indietro». Dunque «questi doni dell’elezione, della promessa e dell’alleanza    »

Bergoglio aveva chiesto “un’onda positiva”, magica, al sindaco di Parigi. Ora è arrivata. Il Natale non si festeggia più e l’Islam è “parte del patrimonio culturale francese”

  A) Testo dell’articolo: “Il sindaco socialista di Parigi Anne Hildago ha avuto l’onore di ricevere dei singolari ringraziamenti personali da papa Francesco. In una lettera del “segretariato privato di Sua Santità” firmata dallo stesso papa Francesco, il Pontefice ha ringraziato il sindaco di Parigi per la sua partecipazione, insieme a circa 70 sindaci europei,    »

A Bruxelles i ministri di Bergoglio, mentre celebrano Lutero, chiamano la polizia e fanno buttare fuori i giovani che recitano il Santo Rosario. E ciò fa comprendere perché anche l’Apostolo Giovanni si meravigliò

  A) Testo dell’articolo: “Mentre il Vaticano si prepara a lanciare uno speciale francobollo per celebrare il quinto centenario della Riforma protestante (uscirà il prossimo 23 novembre), in Belgio si va ben oltre. Sabato scorso, nella cattedrale dei Santi Michele e Gudula, è andata in scena una commemorazione congiunta. Cattolici e protestanti insieme, il tutto    »

Il Vaticano celebra i 500 anni della riforma di Lutero con un nuovo francobollo. Sotto la Croce non ci sono più la Madonna e San Giovanni ma Lutero e un suo amico

  A) Testo dell’articolo: “Il Vaticano ricorda con l’emissione di un francobollo speciale i 500 anni della Riforma protestante di Martin Lutero. Il francobollo emesso per l’occasione dall’Ufficio Filatelico ritrae in primo piano Gesù crocifisso sullo sfondo dorato della città di Wittenberg, la città della Sassonia dove il 31 ottobre 1517 furono affisse dal frate    »

La spietata “misericordia” di Bergoglio si abbatte contro il cardinale Sarah

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) «Papa Francesco ha scritto una lettera al Cardinal Sarah. Il testo del Papa pubblicato da La Nuova Bussola Quotidiana si riferisce alla lettera che Sarah stesso aveva inviato a Bergoglio in funzione del Motu Proprio “Magnum principium”, atto teso a modificare la normativa canonica relativa alla traduzione    »

“L’azione dello Spirito nelle altre confessioni” religiose

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) «Dichiarerete santo il cinquantesimo anno», diceva Dio a Mosè. Nel documento più recente della Commissione avete parlato proprio di santità. John Wesley aveva in animo di aiutare il prossimo a vivere una vita santa. Il suo esempio e le sue parole incoraggiarono molti a dedicarsi alle    »

Bergoglio e l’ “alleanza morale” tra le religioni

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) «Nella costruzione della pace, le religioni, con le loro risorse spirituali e morali, hanno un ruolo particolare e insostituibile. Esse non possono avere un atteggiamento neutro e, ancora meno, ambiguo riguardo alla pace. Chi commette violenza o la giustifica in nome della religione, offende gravemente Dio,    »

La Polonia prega per rimanere cristiana. E Bergoglio la punisce tramite il suo arcivescovo: «Chi prega il Santo Rosario è sospeso a divinis».

  A)     Testo dell’articolo: “Continua a far discutere il rosario ai confini al quale hanno partecipato all’inizio di ottobre milioni di fedeli polacchi. Un’iniziativa promossa da laici, ma sponsorizzata dalla locale conferenza episcopale e dall’emittente Radio Maryja, che ha trasmesso in diretta le celebrazioni, che non è stata esente da critiche. Molti dei partecipanti,    »

Nel centenario dell’apparizione finale di Fatima, Bergoglio anziché celebrare Maria tiene una lezione magistrale sulla “possessione diabolica” e sulla “mondanità”

  A)     Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) «Tante volte il Signore chiede di essere vigilanti», perché «il cristiano sempre è in veglia, vigila, sta attento; ha qualcosa della sentinella, deve stare attento». E «oggi il Signore ci sorprende con un’altra vigilanza che non è facile da capire ma è tanto comune», ha fatto    »

L’insegnamento anticristiano che “incoraggia e valorizza il prezioso umanesimo”

  A)     Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Qui ci troviamo davanti a San Petronio, ricordato come Pater et Protector e raffigurato sempre con la città sulle sue mani. Da qui fisicamente vediamo tre aspetti costitutivi della vostra città: la Chiesa, il Comune e l’Università. Quando essi dialogano e collaborano tra loro, si    »

Bergoglio, il pranzo dei poveri a Bologna e la profezia delle chiese “chiuse per lutto”

  A)     Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Cari fratelli e sorelle, che gioia vederci in tanti in questa casa! È proprio come la casa di nostra Madre, la casa della misericordia, la Chiesa che tutti accoglie, specialmente quanti hanno bisogno di un posto. Siete al centro di questa casa. La Chiesa vi    »

Il documento di 40 cattolici che accusa Bergoglio di pubblica eresia

  A)     Testo del documento: “(…) Una lettera di 25 pagine firmata da 40 sacerdoti e studiosi laici cattolici è stata spedita a Papa Francesco l’11 agosto. Per il fatto che non è stata ricevuta nessuna risposta dal S. Padre, la si rende pubblica quest’oggi, 24 settembre, Festa della Madonna della Mercede e di Nostra Signora di    »

L’ipocrisia di Bergoglio sull’accoglienza dei migranti e dei poveri. Da una parte dice che si deve “accogliere chi puzza”, dall’altra li caccia perché la puzza è arrivata a casa sua. Tre giorni dopo, senza vergogna, persevera, invitando “gli altri” Paesi europei all’ “accoglienza”.

  A)     Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Allo stesso modo, quando si incontra una persona bisognosa: «Mi avvicino? Ci sono tanti modi di avvicinarsi… O cerco di aiutarlo da lontano?». C’è infatti chi si giustifica dicendo: «Sa, padre, che questa gente puzza, e a me non piace sentire, perché questa gente non fa    »

Un nuovo “motu proprio” di Bergoglio che distrugge la cattolicità della chiesa di Roma. Ora ogni chiesa locale è libera di cambiare la liturgia come vuole

  A)     Testo del documento: “ (…) Per rendere più facile e fruttuosa la collaborazione tra la Sede Apostolica e le Conferenze Episcopali in questo servizio da prestare ai fedeli, ascoltato il parere della Commissione di Vescovi e Periti da me istituita, dispongo, con l’autorità affidatami, che la disciplina canonica attualmente vigente nel can. 838 del    »

Sui Migranti Bergoglio usa i santi per fare il contrario di ciò che hanno insegnato

  A)     Testo del discorso: “ (…) Il carisma di santa Francesca Saverio Cabrini anima una dedizione totale e intelligente verso gli emigranti, che dall’Italia si recavano nel Nuovo Mondo. (…) In particolare, la Santa unisce l’attenzione alle situazioni di maggiore povertà e fragilità, come gli orfani e i minatori, a una lucida sensibilità culturale,    »

Bergoglio e i migranti: “Non basta aprire il cuore. Bisogna riceverli ma anche integrarli… favorendo il ricongiungimento familiare, con l’inclusione di nonni, fratelli e nipoti”

  A)     Testo del discorso : “Fausto Gasparroni, dell’Ansa: Santità, a nome del gruppo italiano voglio fare una domanda sulla questione migranti …. Vorremmo sapere … soprattutto cosa pensi Lei appunto di questa politica di chiusura delle partenze, considerando anche il fatto che poi i migranti che restano in Libia – come è stato    »

Bassetti, il capo dei vescovi della Cei, manifesta il suo pensiero su “umanesimo”, sincretismo religioso e famiglia. E dice «Amoris Laetitia è un capolavoro»

  A) Testo del discorso: “(…) Chi fa osservazioni su Amoris Laetittia – il documento papale che ha chiuso il Sinodo sulla famiglia – sbaglia perché non è un documento opinabile, ma è magistero come tutte le encicliche. Il Papa ci dice: “Il mio è magistero come era quello di Pio XII, leggete e capite”    »

La presunzione e l’arroganza di Bergoglio a Fatima

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…)Nelle sue Memorie (III, n. 6), Suor Lucia dà la parola a Giacinta appena beneficiata da una visione: «Non vedi tante strade, tanti sentieri e campi pieni di persone che piangono per la fame e non hanno niente da mangiare? E il Santo Padre in una chiesa,    »

“L’Egitto è la madre dell’universo”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) L’Egitto, quindi, è una terra che, in un certo senso, sentiamo tutti come nostra! E come dite voi: “Misr um al dugna / L’Egitto è la madre dell’universo”. Anche oggi vi trovano accoglienza milioni di rifugiati provenienti da diversi Paesi, tra cui Sudan, Eritrea, Siria e    »

L’ipocrisia di Bergoglio in merito ai “sincretismi concilianti”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: ““(…) Ma la religione non è certo solo chiamata a smascherare il male; ha in sé la vocazione a promuovere la pace, oggi come probabilmente mai prima. Senza cedere a sincretismi concilianti, il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono    »

Il motu proprio di Bergoglio sui santuari che manifesta lo spirito di contraddizione

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “1. Il Santuario possiede nella Chiesa una «grande valenza simbolica»e farsi pellegrini è una genuina professione di fede. (…) La pietà popolare, che è una «autentica espressione dell’azione missionaria spontanea del Popolo di Dio, trova nel Santuario un luogo privilegiato dove poter esprimere la bella tradizione di    »

Bergoglio come Sai Baba. “Noi siamo figli di Dio, tutti… come le dita di una mano: cinque sono le dita”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Buongiorno! Vi saluto cordialmente e ringrazio per questa vostra visita e per la vostra presenza. Per me è un vero piacere questo incontro di dialogo e di fraternità. Tutti siamo fratelli, e dove c’è fratellanza c’è pace. Noi siamo figli di Dio, tutti. E noi, come ha    »

Bergoglio, l’Europa e i trattati di Roma: la “centralità dell’uomo”, non di Dio

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Qual è allora l’ermeneutica, la chiave interpretativa con la quale possiamo leggere le difficoltà del presente e trovare risposte per il futuro? La rievocazione del pensiero dei Padri sarebbe infatti sterile se non servisse a indicarci un cammino, se non diventasse stimolo per l’avvenire e sorgente    »

L’ecumenismo di Bergoglio: una celebrazione vale l’altra

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Domanda: La chiesa All Saints iniziò con un gruppo di fedeli britannici, ma è ormai una Congregazione internazionale con gente proveniente da diversi Paesi. In alcune regioni dell’Africa, dell’Asia o del Pacifico, i rapporti ecumenici tra le Chiese sono migliori e più creativi che qui in Europa.    »

“Non esiste il terrorismo islamico. Non esiste”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) L’altra è una riflessione che ho già fatto nel nostro ultimo incontro ma che mi sembra importante ripetere: nessun popolo è criminale e nessuna religione è terrori-sta. Non esiste il terrorismo cristiano, non esiste il terrorismo ebreo e non esiste il terrorismo islamico. Non esiste. Nessun    »

“Dio prima di tutto ci ha dato il dna, cioè ci ha fatto figli”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) E Dio creò l’uomo a sua immagine, a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. E li benedisse e disse loro: “Siate fecondi, moltiplicatevi; riempite la Terra; soggiogatela; dominate sui pesci del mare…”». Cioè, ha detto il Papa, «Dio dà tutto all’uomo. E    »

Il 500º anniversario della riforma luterana e il Sacrificio di Cristo, il “peso da deporre”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) È significativo che, in occasione del 500º anniversario della Riforma, cristiani evangelici e cattolici colgano l’occasione della commemorazione comune degli eventi storici del passato per mettere nuovamente Cristo al centro dei loro rapporti. Proprio «la questione su Dio», su «come poter avere un Dio misericordioso» era    »

“Mentre camminiamo sulla via dell’unità, quest’anno ricordiamo in modo particolare il quinto centenario della Riforma protestante”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Un’autentica riconciliazione tra i cristiani potrà realizzarsi quando sapremo riconoscere i doni gli uni degli altri e saremo capaci, con umiltà e docilità, di imparare gli uni dagli altri – imparare gli uni dagli altri -, senza attendere che siano gli altri a imparare prima da noi.    »

“L’intento di Martin Lutero era quello di rinnovare la Chiesa, non di dividerla”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Su questo cammino, cattolici e luterani, da vari Paesi, insieme a diverse comunità che condividono il cammino ecumenico, abbiamo percorso una tappa significativa, quando, il 31 ottobre scorso, ci siamo riuniti a Lund, in Svezia, per commemorare l’inizio della Riforma con una preghiera comune. Questa commemorazione congiunta    »

Ogni forma di “inclusione” che non porta a Cristo è inganno

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “In questa ultima udienza giubilare del sabato, vorrei presentare un aspetto importante della misericordia: l’inclusione. (…) Questo aspetto della misericordia, l’inclusione, si manifesta nello spalancare le braccia per accogliere senza escludere; senza classificare gli altri in base alla condizione sociale, alla lingua, alla razza, alla cultura, alla    »

“Tutte le religioni sono messaggere di pace”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) Abbiamo bisogno di pace nella Chiesa; tutte le Chiese hanno bisogno di pace; tutte le religioni hanno bisogno di crescere nella pace, perchè tutte le religioni sono messaggere di pace, ma devono però crescere nella pace. Aiutate, ciascuno di voi nella propria religione. (…)” (Discorso ai    »

La “misericordia” e l’ “amore” di Bergoglio manifestano lo spirito dell’anticristo

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Cari amici, vi do un cordiale benvenuto. Mi rallegro di incontrarvi e vi ringrazio per aver accolto l’invito a riflettere insieme sul tema della misericordia. (…) Perciò è importante ricercare l’incontro tra di noi, un incontro che, senza sincretismi concilianti, «ci renda più aperti al dialogo per    »

Bergoglio ai luterani: “Anche noi dobbiamo… riconoscere l’errore e chiedere perdono”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “«Rimanete in me e io in voi» (Gv 15,4). Queste parole, pronunciate da Gesù nel contesto dell’Ultima Cena, ci consentono di accostarci al cuore di Cristo poco prima del suo donarsi definitivo sulla croce. Possiamo sentire i suoi battiti di amore per noi e il suo desiderio    »

Bergoglio: “Faremo memoria, dopo cinque secoli, dell’inizio della riforma di Lutero”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “(…) L’Apostolo Paolo ci dice che, in virtù del nostro battesimo, tutti formiamo l’unico Corpo di Cristo. Le diverse membra, infatti, formano un solo corpo. Per questo apparteniamo gli uni agli altri e quando uno soffre, tutti soffrono, quando uno gioisce, tutti gioiscono (cfr 1 Cor 12,12-26).    »

Bergoglio invoca Allah e ride; i veri cristiani pregano e si affidano a Maria

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “L’incontro tra papa Franesco e il vescovo caldeo. “Abbiamo bisogno della vostra presenza, del vostro sostegno e incoraggiamento”, sono state le parole del patriarca. I due rappresentati delle chiese cristiane si sono incontrati in Georgia, dove il papa è in visita ufficiale. L’incontro è stato molto cordiale    »

L’incontro di preghiera ad Assisi. Essere «una sola cosa». In Cristo o nel sincretismo di Sai Baba?

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “«Di fronte a Gesù crocifisso risuonano anche per noi le sue parole: «Ho sete» (Gv 19,28). La sete, ancor più della fame, è il bisogno estremo dell’essere umano, ma ne rappresenta anche l’estrema miseria. Contempliamo così il mistero del Dio Altissimo, divenuto, per misericordia, misero fra gli    »

Bergoglio dice: «Dio è Padre di tutti, di cristiani e di non cristiani. Siamo tutti figli di Dio». E lo spirito dell’anticristo si manifesta sempre più

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “«Oggi, uomini e donne di tutte le religioni, ci recheremo ad Assisi non per fare uno spettacolo: semplicemente per pregare e pregare per la pace». (…) «Dio, Padre di tutti, di cristiani e di non cristiani — Padre di tutti — vuole la pace» ha affermato il    »

Bergoglio, il gioco del diavolo e il mistero eucaristico

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “A questo proposito il Pontefice ha ricordato proprio le lotte che, tra «divisioni ideologhe, teologiche, laceravano la Chiesa: il diavolo semina gelosie, ambizioni, idee, ma per dividere! O semina cupidigia: pensiamo a Anania e Saffira, ai primi tempi». Perché, ha rimarcato, «sin dai primi tempi le divisioni    »

La chiesa di Roma ha perso la fede in Cristo. Il ruolo delle religioni nella “nostra casa comune”? “Promuovere la cura e il rispetto dell’ambiente…; promuovere e difendere i diritti umani”

  A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio: “Questo primo incontro si è incentrato sullo studio dell’Enciclica Laudato sì. In essa ho voluto richiamare l’attenzione sull’importanza di amare, rispettare e salvaguardare la nostra casa comune. (…) Le religioni hanno un ruolo molto importante in questo compito di promuovere la cura e il rispetto dell’ambiente, soprattutto    »

Le Scritture si compiono e Babilonia, la Prostituta, si manifesta

  A) Testo del discorso: “(…) La storia insegna che l’orgoglio, l’arrivismo, la vanità, l’ostentazione sono la causa di molti mali. E Gesù ci fa capire la necessità di scegliere l’ultimo posto, cioè di cercare la piccolezza e il nascondimento: l’umiltà. Quando ci poniamo davanti a Dio in questa dimensione di umiltà, allora Dio ci    »




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi