“Gli Apostoli hanno pensato di Gesù: «Ma questo non ha dormito bene»”

 

A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio:

(…) Nel vangelo del giorno, per esempio, si legge che Gesù chiese: «Chi mi ha toccato?» quando «era in mezzo a quella gente, che lo stringeva». Sembra strano, tant’è che gli stessi discepoli «gli dicevano: “Ma tu vedi la folla che si stringe intorno a te!”». Sconcertati, ha detto il Papa provando a immaginare la loro reazione, hanno pensato: «Ma questo, forse, non ha dormito bene. Forse si sbaglia». (…)” (Omelia, Casa Santa Marta, 31 gennaio 2017)

 

B) Riferimenti alla Sacra Scrittura:

Vidi poi salire dalla terra un’altra bestia, che aveva due corna, simili a quelle di un agnello, che però parlava come un drago. Essa esercita tutto il potere della prima bestia in sua presenza e costringe la terra e i suoi abitanti ad adorare la prima bestia, la cui ferita mortale era guarita. Operava grandi prodigi, fino a fare scendere fuoco dal cielo sulla terra davanti agli uomini” (Ap 13,11-13)

 

C) Commento:

Bergoglio continua a bestemmiare i Santi Apostoli e si serve di Loro, degli episodi narrati nei Santi Vangeli, interpretando in modo arbitrario e distorto il Loro pensiero, senza alcun fondamento biblico, per schernire e rendere ridicolo Gesù, il Figlio di Dio.

Se veramente Bergoglio fosse stato scelto dallo Spirito Santo ad essere il legittimo successore dell’Apostolo Pietro, non continuerebbe a schernire e ad umiliare lo stesso San Pietro (cfr. La “meschinità” di San Pietro; Pietro non aveva fatto tanti studi, non era laureato: era un pescatore), gli Apostoli e tutti i Santi e i Martiri della cristianità?

Come può lo Spirito Santo dimorare nel cuore di un uomo che non perde occasione per umiliare il Figlio di Dio (cfr. Difendiamo Gesù e il Suo esempio di Vita), la Madre di Dio (cfr. Difendiamo Maria Santissima, la Donna), San Pietro e i santi Apostoli (cfr. Difendiamo la vita dei Santi)?

Bergoglio, pur vestendo l’abito bianco che dovrebbe rappresentare la santità e riportare all’Agnello immolato, in realtà parla come un drago.

Come può essere permesso a Bergoglio di continuare a usare espressioni di scherno come quella detta “forse non ha dormito bene” riferita al Figlio di Dio, attribuendo addirittura tale pensiero ai Santi Apostoli? Questo modo di apostrofare il Figlio di Dio, la Madre di Dio, i santi Apostoli e i Santi della cristianità è indecente e manifesta lo spirito anti-cristiano che domina Bergoglio e la casa di cui egli è guida.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi