Lettera aperta di Vergara Agnese e Andreozzi Andrea

 

Mi chiamo Agnese e anch’io come tanti fratelli in Cristo e appartenenti alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, sento di difendere la verità che in questa terra era, è, e sempre sarà.

Dio in questa terra d’amore ha parlato attraverso la donna di Dio Maria Giuseppa Norcia che con umiltà e obbedienza ha accettato il progetto voluto dal Padre per la salvezza dell’umanità, che tuttora continua con il nostro sommo pontefice Samuele.

Difendo questa Chiesa contro attacchi di tutti coloro che pur avendo ricevuto grazie spirituali e fisiche, e pur avendo visto i segni che Dio Padre ha manifestato in questa terra santa, hanno girato le spalle e gratuitamente offeso, contro chi con obbedienza, santità, e verità tutto sta portando a compimento secondo il volere del padre.

Gricignano di aversa (CE), 06/02/2018

Vergara Agnese
Andreozzi Andrea




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi