Lettera aperta di Rosellina Scalici

 

Salve Maestro: e lo bacio’.

No canne al vento tremolanti, barcollanti che al primo fruscio di vento cadono come mele marce avvelenate che vogliono trasmettere e confondere coloro che hanno messo piede in questa Terra D’Amore, ma rocce, rocce solide e forti; questa è la “Nostra Chiesa”, Chiesa Universale della Nuova Gerusalemme”, chiesa solida, compatta dove batte il cuore del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Una Chiesa fatta da veri pilastri solidi, pronti a difendere la verita’ di questo luogo anche con le unghia sanguinanti. In questa Culla ho trovato una Donna meravigliosa: Maria G. NORCIA che insieme al suo figlio Spirituale, M. Samuele MORCIA “l’aiuto promesso da Dio” ha trasmesso l’Amore, l’umilta’, la carita’, ed insegnato ad osservare i dieci comandamenti, a pregare e condividere tutto nell’unione col fratello.

Essi si sono donati interamente, una famiglia esempio di santità, affinché a noi fedeli potesse giungere nel silenzio, dolcezza e forza.

Come veri cristiani e vere rocce, non lasceremo che persone insensate, vuote, invidiosi e menzognere offendano questo luogo, luogo scelto dal Padre per il suo progetto divino.

Pensate che Dio Padre ve lo permettera’?

I traditori non sono ammessi in questo luogo, i traditori devono andare via, niente vi e’ stato chiesto, ma Dio tutto vi toglierà, anzi dico a coloro che sono venuti in questa Terra donata da Dio: “scrollatevi la Terra Santa che avete calpestata, Terra da noi baciata e rispettata ogni volta che andiamo lasciando il cuore e ogni volta che torniamo”

Dignita’? Dov’e’ la vostra dignita’…noi difendiamo la nostra, se non avete Maria nel cuore, non avete neanche Dio. Noi ci affidiamo e ci affideremo sempre a Gesù e Maria ed insieme al loro Amore VINCEREMO, VINCEREMO, VINCEREMO.

Casteldaccia, 07/02/2018

Rosellina Scalici




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi