Lettera aperta di Roberto Fioretti e Claudia Maria Aggio

 

Mi chiamo Roberto Fioretti, insieme a mia moglie Claudia Maria Aggio frequentiamo la Culla di Gesù Bambino da 30 anni.

In questa valle d’ Amore abbiamo conosciuto Maria Giuseppina Norcia , depositaria del Mistero di salvezza dell’ umanità, e con il suo aiuto di offerta e preghiera è nata Rachele.

Donna di grande umiltà, amore,dolcezza e fede incrollabile. Qui nella libertà si ama Gesù in Spirito e Verità, mai nessuno ci ha obbligato o lavato il cervello , anzi lei, la Donna di Dio, in tempo e per tempo ci ha parlato che Gesù le avrebbe mandato un valido aiuto. Nel 2000 arrivò Samule Mario Morcia, pian piano Maria Giuseppina ci fece conoscere sempre più quel giovane , in lui abbiamo trovato gli stessi carismi di Giuseppina: amore, umiltà, determinazione e grande fede. Lei disse che lui ci avrebbe aiutato in questo Mistero e che di lui ci potevamo fidare. Per noi questa parola “FIDARE” è stata ed è una graranzia . Da allora nulla è stato stravolto ma tutto è continuato come in precedenza annunciato a Giuseppina. Infatti Samuele non ha mai sostituito Maria Giuseppina , ma ha continuato ciò che lei ha iniziato. Come può essere detto di voler difendere il buon nome di qualcuno accusando qualcun’ altro? Coloro che noi vogliamo difendere per Amore della Verità, non ci hanno insegnato così. Vorremmo dire a tutte quelle persone che oggi discriminano la Chiesa Cristiana Universale della nuova Gerusalemme , il Pontefice Samuele , la sua sposa , i Ministri e fedeli dicendo ogni sorta di menzogne e volgarità. State attenti potreste trovarvi ad intralciare l’ Opera di Dio. Perchè per noi vige la regola: ” MALE NON FARE PAURA NON AVERE”.

Gallinaro, 1 Febbraio 2018

Roberto Fioretti e Claudia Maria Aggio




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi