Lettera aperta di Renato Paletti e Silvia Arra

 

Frequentiamo la Culla di Gesù Bambino dal 1986. Abbiamo avuto la grazia di conoscere Mamma Maria Giuseppina. Non possiamo dimenticare il suo sorriso, la sua dolcezza, la sua umiltà, il suo grande amore per noi e per Gesù.

Lo stesso amore che ora ritroviamo in chi guida la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme. Chiesa alla quale VOGLIAMO e siamo fieri di appartenere nella massima libertà e consapevolezza. Siamo certi che solo QUI si vivono e si mettono al centro GESU’, MARIA e i loro insegnamenti.

Siamo certi che Samuele è l’aiuto promesso a Maria Giuseppina per portare a compimento il progetto del Padre da lei iniziato in questa Terra d’Amore dove ogni uomo e donna di buona volontà è invitato a vivere la preghiera viva e l’unione fraterna.

Ci addolora sentire che chi ha ricevuto tanto amore lo ricambi rinnegando la sua chiamata e gettando fango e menzogna su chi sta donando la propria vita per fare la volontà del Padre.

A Samuele, alla sua umile e dolce sposa Anna, a Vincenzo e alla sua famiglia il nostro grazie, la nostra riconoscenza e tutto l’amore di cui il nostro cuore è capace.

9 febbraio 2018

Renato Paletti e Silvia Arra




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi