Lettera aperta di Martina Vanzari

 

Come membro di questa chiesa e per quanto questa chiesa fa per tutti noi fedeli mi sento in dovere di difenderla pubblicamente mettendoci la faccia! Sono una ragazza di 22 anni e mai sono stata costretta da nessuno e mai sono stata sottoposta a lavaggi del cervello per essere convinta a far parte di questa chiesa! Ma ho semplicemente seguito sempre il mio cuore che mi ha portato alla culla di Gesù Bambino dove ho trovato la verità! Purtroppo leggere menzogne e maldicenze rattristisce soprattutto chi ci vive dentro e vorrebbe gridare al mondo intero di venire a vedere che amore, che semplicità, e che pace c’è alla culla di Gesù bambino! E chi ama e crede in Maria Giuseppina Norcia deve accettare il mistero tutto intero, e quello che ella diceva perché tutti sappiamo che con il Signore non ci sono mezze misure!

Atina, 27 gennaio 2018

                                                    Martina Vanzari




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi