Lettera aperta di Marisa Soave

 

Avevo poco più di vent’anni (ora ne ho cinquantasette!), quando giunta alla “Piccola Culla” ho incontrato lo sguardo pieno d’Amore di quella Mamma: Maria G. Norcia e di quella splendida figlia Anna, e da quel momento loro sono entrate a far parte della mia famiglia, partecipando e vivendo con me le gioie, le sofferenze, le ansie, le vittorie e la quotidianità e per questo il Mistero del Dio Bambino e’ diventato la mia vita.

Ho avuto la Grazia e l’ onore di trascorrere tanto tempo accanto a Maria G. e vivere insieme a lei anche tanti momenti della vita quotidiana e sono testimone di come lei abbia saputo rendere “straordinario” ciò che era “ordinario” con il suo Amore e la sua perfetta dedizione.

Ho conosciuto tutta la sua famiglia ed ho visto e vissuto con quanto Amore e solerte attenzione sono stati tutti da lei accompagnati in ogni evento. E poi nel 2000 è arrivato quel giovane mandato da Dio, Samuele, e Maria G. mi disse:” Lui e’ come noi, di  lui ti puoi fidare!!!”  Che gioia!!! E cosi è  stato, questa è la verità,  io sono testimone di tutto l’Amore, la dedizione, la compartecipazione, lo spirito di sacrificio, l’ onestà, la rettitudine, l’umiltà, la sapienza, la saggezza, l’ascolto e altro ancora, con cui, prima lei, Maria G. e poi lui, Samuele, insieme ad Anna, la Sua sposa, in perfetta continuita’, hanno sempre dimostrato a tutti noi portando avanti il Mistero di Dio e quindi la cura delle anime loro affidate. E come posso non essere profondamente indignata e inorridita, per non dire altro, verso coloro che ora, mentendo, dicono ogni sorta di male, calunniando e gettando fango sul Mistero e su chi lo porta  avanti con Amore, Umilta’ e Spirito di sacrificio incommensurabili? Inverosimile!!!!!!! Ora Basta, chi ha scelto liberamente di andare via, abbia almeno il rispetto per chi,  LIBERAMENTE , nella fedelta’ vive il  Mistero. Potrei scrivere un libro, ma lo spazio e il tempo non permettono! Ringrazio vivamente Dio per essere stata chiamata a far parte di questo Mistero e sono fiera , orgogliosa e piena di gioia di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova  Gerusalemme!

Con fede ed  immensa gratitudine

Cassino 28 Gennaio 2018

Marisa Soave




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi