Lettera aperta di Maria Luisa Barbato

 

Mi chiamo Marialuisa Barbato e  appartengo alla Chiesa Cristiana Universale Della Nuova Gerusalemme.  Sono circa trent’anni che frequento questo Luogo Santo, ho conosciuto Maria Giuseppina Norcia che con la sua semplicità e umiltà mi ha portata ad amare sempre di più La Santissima Trinità e La Vergine Maria. Ho conosciuto Samuele persona umile che ci dona amore, pace e serenità,  Anna la sua sposa che lo segue con grande umiltà.

Sono testimone di grandi grazie, spirituali e fisiche. Anche io posso testimoniare del miracolo che ho ricevuto : “un infarto da morte e un tumore maligno al fegato”.

Mi fa tanto male sentire tante bugie e infamità contro questo Luogo Santo,  Luogo di preghiera e amore fraterno.

Cicciano (NA), 9  Febbraio 2018

Maria Luisa Barbato




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi