Lettera aperta di Maria Durato

 

Per ben tre volte sono stata chiamata da Gesù nella sua terra d’amore, in questo angolo di paradiso dove spiritualmente c’è tutto.

Infatti fin dalla prima volta mi sono sempre chiesta perchè mi sentissi bene, serena, come se ogni sofferenza venisse cancellata…adesso so il perché!

L’unico e fortunato incontro avvenuto con Maria G. Norcia è stato un tuffo al cuore;

Lei mi parlò come se mi conoscesse, mi chiamò per nome: “Maria” mi disse,con tanto di quell’amore che solo una mamma ti può dare e solo in quel momento ho capito cosa significasse averne una.

Poi si sa il cuore era pronto, spalancato ad accogliere il Signore, ma la ragione prende il sopravvento…

Puoi percorrere tante strade traverse, ma se Gesù ti ha scelto puoi solo abbandonarti e fare la sua volontà e vivere il suo Mistero e la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme voluta da Dio per i suoi figli.

Il Mistero e la Chiesa sono una cosa sola, come anche Maria G. e Samuele lo sono;

Non c’è un prima e un dopo, non si può credere solo in Giuseppina e in Samuele no;

Non siamo noi a decidere i disegni di Dio, non si può essere così superbi da mettersi al posto di Dio.

Se non si crede in Samuele vuol dire che non si è mai creduto veramente in Giuseppina e nemmeno si può vivere il Mistero nel ricordo di Giuseppina perché ripeto,questo non è essere abbandonati alla volontà del Signore.

Tutte queste,offese, tutte queste calunnie, non vengono da Dio, sono sentimenti che non appartengono ad un cristiano;

Quindi invito tutte queste persone ad esaminarsi all’interno del proprio cuore e a capire che non serve sputare veleno su tutti noi e soprattutto su Samuele, se non riescono a stare bene con se stessi.

Se solo apriste i vostri cuori, capireste che le difficoltà e le sofferenze diventerebbero minime e questo grazie soprattutto a Samuele perché attraverso il suo esempio abbiamo imparato ad amare Dio e la Madre di Dio.

Latina, 28 gennaio 2018

                         Maria Durato




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi