Lettera aperta di Marco Santamaria Maurizio

 

Fin da piccolo ho frequentato la culla di Gesù Bambino di Gallinaro. Oggi ho 20 anni, ma la scoperta della fede nel mistero è iniziata a giugno del 2014. Da quel momento la mia vita è iniziata a cambiare, ho preso coscienza, della scelta che ho fatto iniziando a frequentare gli incontri domenica dopo domenica. Subito ho conosciuto i ministri di questa Chiesa, che mi hanno educato alla riscoperta dei valori cristiani.  Quindi a tutti coloro che osano infangare questo Mistero, Samuele, la sua sposa Anna, i ministri e tutti i fedeli, dico: «Voi non avete mai creduto fin dal tempo di Mamma, altrimenti sareste rimasti con noi a vivere la bellezza di questo grande mistero». Mi meraviglia il fatto che persone come voi dopo aver tanto ricevuto, possano ribellarsi al Mistero di Dio e tramite i social portano avanti una propaganda per infangare il Mistero di Dio.

Fiero ed Orgoglioso di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale Della Nuova Gerusalemme

Latina, 27 Gennaio 2018

                             Marco Santamaria Maurizio




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi