Lettera aperta di Marco Gelmini e Laura Loria

 

Mi chiamo Marco, ed insieme a mia moglie Laura e i nostri due figli Riccardo e Giorgia, siamo arrivati alla Culla di Gesù Bambino nel 2007. In questa terra d’Amore i nostri cuori sono stati rapiti dall’amore gratuito e sincero che Maria Giuseppa Norcia all’imizio, Samuele, la sua sposa Anna poi, hanno sempre trasmesso ad ognuno di noi con il Loro esempio di Umiltà, Carità, Rettitudine santa. Nei nostri cuori sono stati incarnati i veri valori e principi cristiani, che Loro con semplicità infondevano e infondono tutt’ora a tutti coloro che animati dalla buona volontà, dall’amore vero per Dio liberamente si accostano a questo grande Mistero d’amore, facendo così crescere anche in noi giorno dopo giorno l’amore per Dio e la Verità Assoluta, osservando i DIECI COMANDAMENTI e la vera DOTTRINA. Da allora la nostra vita è cambiata radicalmente riscoprendo il vero significato della FEDE CRISTIANA e grazie ai Loro insegnamenti affrontiamo la nostra vita che quotidianamente è messa a dura prova nel crescere i nostri figli diversamente abili. Le prove non mancano mai, ma con tanto amore per Cristo e Maria, forti e uniti nella fede, accettiamo e offriamo tutto rinnovando quotidianamente il nostro SI,

non perdendo mai la speranza, certi che il Signore non ci abbandonerà. Dio non abbandona mai i suoi figli.

Con questa lettera ci uniamo ai nostri fratelli per testimoniare a gran voce la nostra appartenenza al Corpo Mistico di Cristo, nella totale libertà per nostra scelta senza alcuna costrizione dichiariamo con fierezza santa di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme e sempre e a qualunque costo la difenderemo. Difenderemo la Donna di Dio, Maria G. Norcia, Samuele Morcia, la sua dolcissima sposa Anna Lombardi e tutta la loro famiglia, da tutti coloro che con tanto disprezzo infangano con le loro gratuite menzogne il loro operato di vita. Vite Donate, offerte, vissute nel totale abbandono alla volontà di Dio Padre Onnipotente per portare a compimento la Missione affidatagli, il Piano di Salvezza per l’umanità.

Questa è la VERITA’ alla Culla di Gesù Bambino a Gallinaro: Dio E’ presente in tutta la Sua Essenza e Sostanza, noi ne siamo testimoni viventi.

E concludo con il nostro sincero grazie a Mamma Maria G., Samuele ed Anna perchè grazie al vostro amore donatoci in questi anni senza mai chiedere nulla in cambio, siamo risorti a vita nuova, ci stringiamo a Voi in un forte e sincero abbraccio d’amore.

Verona, 29/01/2018

Gelmini Marco Loria Laura




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi