Lettera aperta di Marchionne Iole

 

Alla luce di tutto quello che ho ascoltato e letto, voglio dar voce al mio cuore per difendere ció che ho di più caro al mondo: IL MISTERO DI GESÙ BAMBINO.

Oggi ho 47 anni e vivo la Spiritualitá di Questo Luogo Santo da quando ero poco più di un adolescente e quindi sono una testimone e posso affermare con assoluta certezza che tutte le accuse, le calunnie che hanno osato proferire contro il Mistero e gli Strumenti del Mistero sono tutte falsità, menzogne. Ho fatto e faccio questo cammino nella massima libertà, senza costrizione alcuna ma con la gioia e la certezza nel cuore di aver trovato il Tesoro della mia vita. Da Maria Giuseppina Norcia prima e da Samuele poi, ho ricevuto solo tanto, tanto Amore e con il loro esempio di santità, ho potuto toccare con mano l’Amore di Dio. Alla Culla santa si respira solo Pace, Gioia, Amore, Serenità e tutto è Luce. Credevo prima e credo fermamente oggi a questo Grande Progetto d’Amore, volute dal Padre e sono fiera e orgogliosa di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme.

Sezze (LT), 27 Gennaio 2018

                                          Marchionne Iole




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi