Lettera aperta di Giuseppe Serafino e Mariarosaria Scognamiglio

 

Siamo Pino e Mariarosaria Serafino, e vogliamo unirci alle voci dei tanti nostri fratelli della Chiesa Universale della Nuova Gerusalemme, per difendere questa Terra Benedetta, unico luogo santo dove regna la purezza della Fede, unica Chiesa dove si manifesta lo Spirito di Dio, perché siamo indignati di fronte alle menzogne divulgate nei confronti del Mistero di Gesù Bambino e dei suoi santi Strumenti scelti da Dio.

Noi siamo arrivati per la prima volta alla “Culla di Gesù Bambino” nell’anno 1982, e siamo stati subito colpiti dalla semplicità, dalla serenità, dalla pace celestiale che si vive in questo angolo di Paradiso; abbiamo conosciuto Maria Giuseppina, che ci ha accolto con un amore gratuito, incoraggiandoci a superare le difficoltà con la preghiera, avere sempre fiducia nell’aiuto di Gesù Bambino, e rispettare “I Dieci Comandamenti”.

La nostra riconoscenza per lei è andata sempre crescendo, perché ci ha donato la sua vita solo per amore e la gioia di fare la volontà di DIO.

Ci ha affidato, prima di lasciarci, al suo figlio spirituale Samuele, che ha continuato la sua Missione Divina da lei iniziata, con lo stesso amore gratuito.

Siamo orgogliosi e fieri di appartenere alla “Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme”, che in questo luogo è nata per difendere gli insegnamenti autentici di Gesù.  Nessuno mai ci ha obbligato a seguire questa Chiesa senza la nostra libera volontà, e la nostra è stata una scelta meditata e consapevole, con la ferma convinzione di essere nella verità; nessuno mai ci ha plagiato e siamo certi del santo cammino intrapreso liberamente.

A quanti si sono schierati contro questo disegno di salvezza di Dio, o sono in mala fede, o hanno interessi personali “materiali”, e non hanno capito che qualunque menzogna, alla fine, ricadrà su loro stessi, perché hanno dichiarato guerra al nostro Creatore.

Latina, 03/02/2018

Pino e Mariarosaria Serafino




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi