Lettera aperta di Giuseppe Ruoppo

 

Mi chiamo Giuseppe Ruoppo, sono un giovane di 21 anni e vivo la Culla praticamente da quando sono nato. Credo fermamente in questo grande Mistero, in  Maria Giuseppina Norcia e Samuele Morcia avendoli conosciuti e vissuti entrambi. Praticando questo Luogo Santo da tanti anni posso confermare che mai mi e` stato chiesto nulla e mai sono stato obbligato a fare quello  che il mio cuore non desiderasse, anzi in totale libertà ho scelto e scelgo orgogliosamente di far parte della Chiesa Cristiana Universale Della Nuova Gerusalemme. Ho ricevuto tanto in questi anni e quindi sento di invitare tutti a venire e vedere quello che si sperimenta in quest’Isola Bianca.

A chi getta fango e a chi diceva di credere ed ora con tanta cattiveria non crede piu`io rispondo che noi come Mistero andiamo avanti e niente potrà fermare questo Progetto di salvezza per l’umanità voluta dal Padre.

Remscheid (Germania), 10 Febbraio 2018

                            Giuseppe Ruoppo




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi