Lettera aperta di Giovanna Uttaro

 

Ho avuto l’immensa fortuna di frequentare la Culla di Gesù Bambino da quando sono nata, in quanto i miei genitori è qui che hanno trovato la vera fede.

In questa Culla ho ricevuto tante grazie e mi sono stati trasmessi i veri valori cristiani.

Con totale libertà e nella piena consapevolezza ho aderito alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, promessa dal Padre a Maria G. Norcia e fondata da Colui che il Padre le aveva indicato per il compimento delle Sue promesse, Mario Samuele Morcia. Il quale con lo stesso Amore e con la stessa Umiltà, ci guida come Maria G. ha fatto, sostenendo e confortando ognuno di noi.

Sarò sempre grata al Padre e ai suoi Strumenti per tutto ciò che ci ha donato.

Con questo vorrei rispondere a chi, in questi giorni sta denigrando e offendendo la nostra Chiesa, diffondendo solo calunnie e falsità.

Formia 27 gennaio 2018

                                                                        Giovanna Uttaro




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi