Lettera aperta di Galatioto Lillino e Vitulano Anna Maria Gaetana

 

Come coniugi, famiglia e fedeli della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, Corpo Mistico di Cristo, in piena libertà, sentiamo il dovere di assurgerci a difensori dei veri insegnamenti cristiani autentici mai smentiti, svenduti e barattati per utile o gloria umana, elargiti da Maria Giuseppina Norcia e Samuele Morcia in perfetta simbiosi e continuità spirituale assoluta. Hanno fatto il vessillo con il loro esempio di vita per far trionfare la Verità Assoluta. Si puó calunniare, ingiuriare, minacciare, diffamare ma di fronte alla Verità Assoluta tutto il mondo arretrera’.

Sono anni che frequentiamo la Culla di Gesù Bambino e abbiamo avuto la grazia di conoscere sia Maria Giuseppina Norcia che Samuele Morcia e non abbiamo mai trovato una discrepanza, un incoerenza, una falsità da avere dubbi sul luogo e, su chi lo ha annunciato prima e chi lo continua ad annunciare oggi con lo stesso amore e lo stesso zelo di ieri perché non può esistere oggi senza ieri. No! No! Noi siamo fedeli alla nostra Chiesa e a colui che la rappresenta:Samuele Morcia, la sua famiglia, tutti ministri e fedeli. Grazie per tutto quello che fate per noi ma soprattutto per aver dato un senso alla nostra vita. uniti eternamente in Gesù e Maria.

Mattinata, li 1 Febbraio 2018

Galatioto Lillino
Vitulano Anna Maria Gaetana




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi