Lettera aperta di Francesca di Rauso

 

Mi chiamo Francesca e frequento la Culla di Gesù Bambino da venti anni. Anch’io mi unisco ai fratelli in difesa della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme e di colui che la guida: Samuele.

Ho avuto la gioia di conoscere Maria Giuseppa Norcia, tanto è stato l’amore che mi ha donato e tanti sono stati i suoi consigli e le sue preghiere che mi hanno aiutato nei momenti di grande sofferenza. Grazie a lei ho riscoperto la vera fede, l’essenza di essere una vera cristiana.

Nel 2000 ho conosciuto Samuele che sull’esempio di Giuseppina continua con vero amore e forte dedizione il Progetto di salvezza del Padre. In lui riscontro le stesse virtù di Giuseppina.

Fiera di appartenere a questa Chiesa la difenderò sempre a testa alta.

Curti, 14/03/2018

Francesca Di Rauso




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi