Lettera aperta di Ersilia Sorbera

 

Mi  chiamo Ersilia Sorbera e vorrei anche io far sentire la mia voce in difesa di Maria Giuseppa Norcia, Samuele Morcia, Anna sua sposa e tutta la famiglia che è esemprio di santità….io sono arrivata nel 1991 in Cappellina avevo 28 anni…e grazie a Dio pur non comprendendo ancora niente ho creduto da subito che quel luogo è la NUOVA GERUSALEMME…..in questo luogo la mia famiglia ha ricevuto tante grazie corporali ma cosa più importante abbiamo ricevuto il dono della fede…..ho creduto nella donna di Dio…Maria Giuseppina Norcia allora….e in Samuele Morcia oggi…e li ho amati da subito…. ho compreso che non c’è Giuseppina senza Samuele e Samuele senza Giuseppina…sono una fusione d’amore in cui comprendono tutti noi e tutti gli uomini di buona volontà in un unico corpo…

Giuseppina nella sua infinita semplicità ha saputo farci sentire l’amore in ognuno di noi e nella sua umiltà ci ha fatto comprendere la grandezza della terra che calpestiamo……Samuele è la continuità di Giuseppina dove in lui sentiamo solo parole di verità….ci ha fatto comprendere come amarci tra di noi, come rispettarci e cosa molto importante ci insegna di rispettare i dieci comandamenti….amo tanto Samuele e Anna e i loro figli…..ho molto rispetto e amore per i Ministri di questa Chiesa che con dedizione fanno il cammino insieme a noi (fratelli tra i fratelli) e mi unisco ai miei fratelli e sorelle in Gesù quando dico che molto orgogliosamente faccio parte della CHIESA CRISTIANA UNIVERSALE DELLA NUOVA GERUSALEMME……

ora sentire tante cattiverie da parte di chi ha tanto ricevuto (Come tutti noi) fa male al cuore….e vorrei solo dire a queste persone di avere almeno l’educazione di starsene zitti….avete fatto la vostra scelta….bene…..siete adulti e sopratutto liberi di pensarla diversamente….e per far tacere le vostre coscienze non buttate fango sul piatto dove anche voi avete mangiato

Latina, 6 febbraio 2018

Ersilia Sorbera




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi