Lettera aperta di Dorello Rosa

 

Come tanti fratelli voglio difendere questo mistero d’Amore e di Vera Fede della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme. In questi giorni stanno calunniando, calpestando questo progetto di Dio Padre Onnipotente, che Mamma Maria Giuseppa Norcia,che ha dedicato la sua vita ad accogliere i fratelli con Amore, dolcezza e umiltà. Come oggi continua Mario Samuele Morcia e Anna la sua sposa, con lo stesso affetto e umiltà, che ci insegna a vivere i dieci comandamenti e la Vera Cristianità. Sono fiera di far parte di questa Madre Chiesa. Ringrazio tutti coloro che dedicano la loro vita a questo Compimento di Dio, per la salvezza dell’umanità.

San Prisco (CE), 12 Febbraio 2018

Dorello Rosa




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi