Lettera aperta di De Lise Gerardo

 

Anch’io mi unisco ad altri fratelli e desidero difendere il Mistero di Gesù Bambino e la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme a cui appartengo. In questi giorni molte menzogne sono state gettate ingiustamente su questa Terra d’Amore. Mi viene da dire che, chi con tanta ferocia si scaglia su questo Mistero Divino non lo conosce, e non parlo di una conoscenza umana ma spirituale, perché è impossibile conoscere questo Mistero e non abbracciarlo, accoglierlo. Sono quasi 26 anni che frequento questa Culla D’Amore, ed è solo grazie a Mamma Maria G. Norcia che con la sua umiltà e il suo Amore verso Gesù Bambino, che oggi mi sento di vivere una cristianità viva e autentica. Mi ricordo che Mamma Maria G. ci annunciava già da tempo che presto sarebbe arrivato un giovane che avrebbe continuato a condurre questo Mistero Divino. Quel giovane di nome Samuele Morcia è arrivato nel 2000 e sulla scia di Maria G. sta continuando a condurre questo grande Mistero Divino. Io ho visto e vissuto il tempo di Maria G. e sono testimone che Samuele e il perfetto continuo di quello che Lei aveva iniziato.

Curti(CE) 30/01/2018

De Lise Gerardo




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi