Lettera aperta di De Giorgio Natalina

 

Sono De Giorgio Natalina, nata il 4/1/1951,

Nella piena consapevolezza e con immensa gratitudine al Padre Onnipotente, che ha provveduto in tempo, per mezzo di una dolce fanciull , che ha detto Si al Signore ….. A preparare questa Terra d’amore! Come luogo per il Suo ritorno, in Spirito e Verità, dove Lui stesso difende la purezza della fede … E ne il sinedrio , ne il mondo , avrà autorità su di esso, perché l’ha riservato unicamente per Sé…. Per ciò che si dovrà compiere… Il mondo non capirà! Considerando dove ero prima, nell’altro cortile (come lo chiama Gesù) con le catene del mondo, e dove, per mia libera scelta, da marzo 2014, sono ora. Mi sento libera di volare in alto con il mio cuore, dove c’è il Vero Amore, vivendo nell’essenziale della vita, con la preghiera e unione fraterna! Non per me stessa, ma per Colui che ha dato la Vita per noi …… Vorrei esprimere a parole tutto quello che ho nel cuore a difesa della Verità …. Con grande Onore e per Grazia, appartengo alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme…

Il primo pellegrinaggio alla Culla del Bimbo Gesù, è stato a marzo del 2000, a seguito dell’invito di un’amica, vicina di casa, che mi aveva parlato di questo Luogo Santo …

Arrivando qui, già dalla prima volta, ho potuto conoscere mamma, Maria Giuseppa Norcia, è mamma perché mi ha fatto rinascere nello spirito a vita nuova, e dopo essere passata alla finestrella a parlare con lei, incontrando quegli occhi e quel sorriso di paradiso hanno penetrato il mio cuore, facendomi commuovere fino alle lacrime, pensando di averla conosciuta da sempre.

Qui in questo luogo voluto dal Padre, per la salvezza dell’umanità, ho trovato quello che cercavo “il Vero Amore e la Verità”.

In quello stesso anno, era arrivato Samuele Morcia. Avevo sentito parlare di Lui, come Colui che mamma Giuseppina aspettava, perché promesso e mandato da Dio, come aiuto e proseguimento per la Missione a lei affidata. Nell’anno 2002 , Mario Samuele Morcia, ha sposato Anna , la dolce figlia di mamma. Da questo matrimonio sono nati 2 figli, e come famiglia, con il loro esempio Santo di Vita, guidano il popolo di Dio in cammino.

Ora più che mai, in questi tempi duri e difficili, che l’umanità sta vivendo, serve l’esempio di una vita santa, come modello da seguire per tutte le famiglie. Rispettando la Legge di Dio Padre, i 10 comandamenti e la dottrina che ci viene insegnata! Grazie a Gesù, non ci ha lasciati orfani, Lui mantiene le Sue promesse e per Sua infinita bontà ha mandato a noi, in questa Terra d’Amore, il Suo Mistero di Salvezza, servendosi di tanti Strumenti, da Lui scelti, (e questo è lo stile di Gesù) per aiutare gli uomini e donne di buona volontà, a superare ogni difficoltà che si presenta nella vita, sia fisica, che spirituale o materiale.

Grazie a tutte le famiglie che hanno accolto la chiamata e vivono nel Mistero, offrendo la propria vita, giorno dopo giorno! Per fare la Volontà del Padre ….
Il Regno di Dio viene , è vicino , è qui!

27 febbraio 2018

De Giorgio Natalina




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi