Lettera aperta di Cinzia De Meo

 

Frequento la Culla di Gesù Bambino dal 1998, oggi ho 44 anni e con Orgoglio Santo grido a Gran Voce che sono Fiera di aver conosciuto questo Grande Mistero D’Amore dove ho sempre trovato solo Pace e Serenità e sono altrettanto Fiera di poter essere una TESTIMONE VIVENTE avendo conosciuto personalmente e parlato con “Mamma” Giuseppina (per me è stata più di una MAMMA!), la quale mi ha insegnato la rettitudine, la VERA Fratellanza, l’Amore, la Semplicità, l’Umiltà e i 10 Comandamenti, non dimenticherò mai il suo sguardo pieno di Amore e i suoi occhi di Gemma! E piano piano GRAZIE a Mamma Giuseppina ho potuto conoscere il continuo del DISEGNO DI DIO Samuele Morcia (per me è un Fratello Maggiore) insieme alla sua sposa Anna, dove ho sempre ricevuto un Sorriso ed una parola di conforto in ogni momento della mia vita, in ogni mia prova senza nessuna costrizione o obbligo ma sono sempre stata libera di poter fare le mie scelte. Anche Grazie a Samuele che ci esorta alla Preghiera e con Amore, Fedeltà ed Umiltà mi insegna la Vera Cristianità e la Vera Fratellanza come ha sempre fatto Mamma Giuseppina.

Continuo e continuerò a dire GRAZIE MAMMA Giuseppina per TUTTO e Grazie perché il suo “SI” ha permesso il Continuo di questo Grande Mistero Divino e Grazie al suo “SI” che nell’unico Spirito insieme a tanti Fratelli che ci lega al Corpo Mistico mi ha permesso di far parte di questa Grande famiglia e di essere membro della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme.

In difesa di questo Mistero Divino, di Mamma Giuseppina, Samuele, Anna e la loro famiglia combatto per la verità.

Formia lì, 31.01.2018

De Meo Cinzia




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi