Lettera aperta di Cesolini Annunziata e D’Alessio Felice Marcello

 

Io e mio marito ci uniamo in piena libertà alla voce dei fratelli per difendere la Culla di Gesù Bambino dall’ennesimo attacco.

Siamo arrivati nel 1990 con i nostri tre figli e abbiamo trovato la pace e l’amore per Dio e i fratelli.

Ho conosciuto Maria Giuseppa Norcia, Giuseppina come la chiamo io, e starei ore a parlare di Lei che ho fissa nel mio cuore. Mi ha dato tanto tanto tanto amore e la dolcezza del Suo volto e il Suo sorriso non li dimenticherò mai. Giuseppina ci ha guidato con amore e pazienza come solo una Mamma può fare.

In questi anni tanti miracoli ho visto, fisici e spirituali.

Il cammino prosegue con Samuele che Giuseppina stessa ci ha indicato. Samuele ha saputo conquistare i nostri cuori con la Sua dolcezza. Lui e la Sua amata sposa hanno lo stesso amore, la stessa pazienza e dolcezza della nostra amata Giuseppina. Ci guidano nel cammino rispettando i 10 comandamenti, ci invitano alla preghiera e all’unione fraterna. I valori della cristianità autentica, in questo Luogo Santo, sono amati e rispettati di questo siamo testimoni. Samuele è il Sommo Pontefice della Chiesa Cristiana Universale Della Nuova Gerusalemme di cui, per grazia di Dio, mio marito i miei figli ed io facciamo parte con fierezza, forza, coraggio e tanta gioia nel cuore.

Grazie Giuseppina, grazie al Tuo SI al Padre che ha attuato questo piano di amore e redenzione per l’umanità. Grazie a Samuele e Anna che guidano il popolo di Dio con tanto amore, grazie ai Ministri, grazie a Vincenzo e Antonietta per il loro esempio di fede, grazie alle due anime sante che ci hanno portato la prima volta in questo luogo meraviglioso che ora è la mia vita.

Grazie a Gesù!

Campagnano di Roma, 07 Febbraio 2018

Cesolini Annunziata e D’Alessio Felice Marcello




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi