Lettera aperta di Bartolomeo Pezzella e Elisabetta Dalizzo

 

Come membri della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme ci sentiamo in dovere di far sentire anche noi la nostra opinione:

Mi chiamo Bartolomeo Pezzella ed insieme a mia moglie Elisabetta, e alle mie figlie, siamo giunti alla Culla di Gesù Bambino nell’ agosto del 2009. Appena arrivati in questo luogo ci siamo subito resi conto che non era un posto qualunque, ma un luogo pieno di pace e di serenità, dove si vive la vera preghiera e la vera unione fraterna. Qui abbiamo conosciuto Samuele, un fratello tra i fratelli,  sempre disponibile e pronto a sostenerci nei momenti difficili con il suo amore incondizionato. Con i suoi discorsi ci ha insegnato come vivere la vera cristianità, a rispettare i Dieci Comandamenti, ad amare in nostri fratelli nello Spirito, e a dare il vero valore al Santo Rosario, che prima di intraprendere questo cammino non sapevamo nemmeno recitare. Nei suoi discorsi ci ha parlato tanto di Maria Giuseppa Norcia, e non avendola conosciuta fisicamente, tramite lui, abbiamo imparato ad amarla. Come testimoni di ciò che viviamo in questo Luogo e dei valori Santi, che continuamente qui ci vengono trasmessi, riscontriamo piena continuità tra quello che in questa Terra d’ Amore si viveva ieri e viviamo oggi, per cui riteniamo che tutte le calunnie diffuse negli ultimi tempi sui social sono infondate e non veritiere. Samuele ed Anna sono per noi il nostro riferimento come esempio di vera famiglia cristiana, ed è grazie al loro esempio che abbiamo imparato come vivere la nostra famiglia e la nostra unione sponsale. Nella piena libertà abbiamo scelto di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, perché è solo qui che abbiamo incontrato Cristo e Maria, in Spirito e Verità.

Marcianise (CE), 19.02.2018

BARTOLOMEO PEZZELLA
ELISABETTA DALIZZO




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi