Lettera aperta di Annalisa Benvenuti

 

Mi chiamo Annalisa Benvenuti.

Ho messo piede per la prima volta nella culla di Gesù Bambino nel giugno del 1992, da quel giorno ho scoperto la vera fede in Dio.

Ho ricevuto grazie fisiche e spirituali per me e i miei familiari; e posso confermare l’autenticità e santità di questo luogo, scelto da Dio.

Ho conosciuto la cara Giuseppina Norcia, la quale è rimasta viva nel mio cuore, con la sua dolcezza infinita e amore per Gesù e i fratelli.

Samuele Morcia adesso porta avanti il cammino iniziato per volere di Dio da Giuseppina, con tanto amore e dedizione a Gesù e alla Madonna, senza inganni né sotterfugi agendo alla luce del sole e soprattutto di Dio.

Sono orgogliosa e felice di far parte della Chiesa Cristiana universale della Nuova Gerusalemme; e per questo ringrazio Nostro Signore Gesù che ci ha dato queste persone meravigliose, compresi i ministri, che hanno dato e danno la propria vita per noi tutti. GRAZIE DI CUORE.

Firenze, 13/02/2018

Annalisa Benvenuti




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi