Lettera aperta di Anna Conoscenti

 

Come figlia fedele spirituale di Maria Giuseppina Norcia e orgogliosa di appartenere alla Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, mi unisco ai fratelli a difesa della nostra Chiesa e di Samuele, che con lo stesso amore continua la missione affidatogli da mamma Giuseppina.

Solo chi apre il proprio cuore all’Amore di Dio può comprendere la grandezza di questo Mistero basato sui veri insegnamenti cristiani. Questo Amore datomi da Mamma Giuseppina e Samuele nel percorso di questi anni ha alimentato il mio cuore proseguendo un cammino di verità.

UNA VERITÀ CHE INTENDO DIFENDERE da tutti questi attacchi che vogliono sminuire tutto l’operato di Mamma Giuseppina e di Samuele.

Vivo la Culla di Gesù Bambino in piena libertà, non mi è mai stato imposto nulla e non mi è mai stato chiesto un solo centesimo, ho solo ricevuto tanto amore da questa famiglia e dai fratelli che ogni giorno si impegnano al servizio di Dio e NON ACCETTO CHI SI PERMETTE di attaccarci scrivendo menzogne e falsità solo per il piacere di sporcare ciò che è santo; vi permettete di offendere la nostra Chiesa e chi ne fa parte solo perché il vostro cuore è talmente impuro da mettere in dubbio il progetto di Dio.

Ognuno è libero di fare le proprie scelte di vita. Voi avete scelto di vivere una vita che si basa sulle menzogne insultando, vivendo come degli struzzi tenendo la testa sotto terra e negando la verità.

Noi invece continuiamo a difendere con fierezza ciò in cui crediamo fermamente, a difendere la nostra Chiesa accompagnati da Maria e guidati dal nostro Sommo Pontefice Samuele Mario Morcia.

Palermo, 09/02/2018

Anna Conoscenti




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi