Lettera aperta di Alessio e Gilda Serrau

 

Io Alessio e mia sorella Gilda vogliamo unirci ad una sola voce e  testimoniare a difesa di questa Culla nella Terra  D’amore, che  Dio Padre  ci ha donato.  Grazie  al  “SI” di Mamma, Madre, Maria  G.  Siamo giunti in questo Luogo Santo tanti anni fa’. Lei ci ha preso per mano, accogliendoci e  donandoci il balsamo del Suo amore e la versato nei nostri cuori. Grazie al Suo esempio di vita e amore, obbedienza, dolcezza e santità, ci riportato  alla preghiera e alla riscoperta dell’amore in Dio e nei fratelli.  Nel rispettare i dieci comandamenti e tutti gli insegnamenti delle sacre scritture.  Ringraziamo questa famiglia “nonna  Nella,  Vincenzo e  Anna . Che  ci hanno accolto sempre con il sorriso e tanto amore “Il vostro dolore è il nostro dolore”. Chi offende e calunnia voi e questo Mistero offende tutti noi figli della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme.  Mamma tutto ha dato per noi.  Nel 2000 CI HA indicato e donato il Suo figlio Spirituale Samuele e noi sappiamo che facendo riferimento a Lui era  come se parlassimo ancora con Lei. Con Maria G  tutto è iniziato e Samuele sta portando a compimento la Volontà del Padre, da dove Lei ha lasciato.  In questo Corpo Mistico CRISTO che Salva,  il Cuore  Immacolato di MARIA trionferà.

 Vimodrone  01/02/ 2018

                                              Alessio e Gilda Serrau




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi