Lettera aperta di Alba Del Prete

 

Scrivo anch’io questa lettera riunendomi a questi fratelli a difendere la verità. Ho solo 26 anni, ho messo piede in questa Culla nel 2008, a testa alta parlo di tutto ciò che questo grande Mistero mi ha donato, parlo sia della grazia fisica che spirituale. Non ho conosciuto Maria Giuseppina Norcia perché quando ho risposto alla chiamata del Signore lei era già volata al cielo, anche se spiritualmente è sempre in mezzo a noi. Ma posso parlare di questo nostro Caro Fratello Samuele al quale non permetterò mai a nessuno di puntare il dito contro di lui perché questo Fratello sta difendendo la dottrina cristiana. Se è nata la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme è proprio perché l’uomo ha tradito Cristo e i suoi insegnamenti. Samuele non ci ha mai costretto a rimanere ma ci ha sempre lasciati nella massima libertà, sono stata io a comprendere che lo Spirito di Cristo nell’altro cortile prima c’era ed ora non c’è più. Lui non si è mai eletto come Sommo Pontefice ma siamo stati noi “piccolo popolo” come ci avete definito voi a eleggerlo come Pontefice. A noi non interessa la “quantità” a noi interessano i cuori umili come i bambini perché il SIGNORE così ci vuole. Amo questa Culla perché qui insieme a tanti fratelli mi sento a casa, vedo la gioia negli occhi di ognuno di loro e non fa altro che rallegrarmi il cuore!

Chiudo questa lettera anche se non finirei mai di parlare di quest’angolo di Paradiso perché le emozioni che mi regala ogni volta, sono tante.

Chi ha creduto alla Donna di Dio e non al passaggio di Samuele non potrà mai e poi mai dire di averla creduta. Sarò sempre qui a difendere la verità!

Cardito (NA),  01 Febbraio 2018

                                            Alba Del Prete




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi