Lettera aperta di Gaglio Gaspare Volturno

 

Siamo la famiglia Volturno e scriviamo a difesa della Chiesa Cristiana Universale Della Nuova Gerusalemme contro tutte le dicerie e le menzogne che stiamo subendo. Il progetto di Dio Padre  è quello di salvare l’umanità che si allontana sempre più dai suoi insegnamenti, ma il  Padre nella sua infinita Misericordia ha mandato su una nuvoletta il Bambino Gesù a Maria Giuseppina Norcia, affinché riconoscendola perché pura di cuore, poteva accogliere il Bambino Gesù nel suo Cuore, farlo crescere e farlo amare da tutti coloro che per chiamata Dio Padre ha inviato alla donna di Dio. Nel 2000 è arrivato Samuele Morcia, che lei aspettava da tempo, a lui tocca il compito di portare a termine il compimento di Dio Padre Onnipotente.

Lui ci guida, ci illumina, ci fa comprendere le sacre scritture,gli insegnamenti di Gesù per poter vivere nella sostanza e nell’essenza la vera cristianita’, che per molti è difficile, quasi impossibile, in quanto bisogna rinunciare a tutte quelle cose che il mondo oggi offre.

Ma per amore tutto è possibile, rinnovando tutti i giorni il nostro “Si” alla chiamata del Padre, come ha fatto Maria Giuseppina Norcia che si è donata totalmente. Samuele e tutti i Ministri e i Fedeli, con amore profondo, vero e sincero, consacrano la vita al Cuore Immacolato Di Maria, nostra buona e tenera Madre, affinché ci protegga sempre al Cuore di Cristo Salvatore Via, Verità e Vita.

Palermo, 28/01/2018

Gaglio Gaspare Volturno




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi