“Il paradiso è uno stato dell’anima”

 

A) Testo del discorso di J.M. Bergoglio:

Ecco la meta a cui tende la Chiesa: è, come dice la Bibbia, la «Gerusalemme nuova», il «Paradiso». Più che di un luogo, si tratta di uno “stato” dell’anima in cui le nostre attese più profonde saranno compiute in modo sovrabbondante e il nostro essere, come creature e come figli di Dio, giungerà alla piena maturazione” (Udienza generale in Piazza San Pietro, 26 novembre 2014)

 

B) Riferimenti alla Sacra Scrittura:

Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. Io vado a prepararvi un posto; quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perchè siate anche voi dove sono io. E del luogo dove io vado, voi conoscete la via” (Gv 14,1-4)

Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima erano scomparsi e il mare non c’era più. Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. Udii allora una voce potente che usciva dal trono: «Ecco la dimora di Dio con gli uomini! Egli dimorerà tra di loro ed essi saranno suo popolo ed egli sarà il “Dio-con-loro”. E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate” (Ap 21,1-4)

 

C) Commento:

I cristiani autentici non credono al Paradiso come uno “stato dell’anima”, come affermato da Bergoglio.

Il Paradiso è una dimensione metafisica, dove anima e corpo sono. Non uno stato, una sensazione, ma una dimensione concreta e reale, come Gesù ci conferma nei Vangeli. Chi non crede a ciò, non è cristiano.

Il cristianesimo non è una filosofia. E’ LA religione rivelata da Dio Padre Onnipotente, che in Gesù, il Cristo si manifesta.

Bergoglio è fuori. E’ fuori da questi schemi elementari.

Chi segue Bergoglio e i suoi insegnamenti va fuori, va fuori da quelli che sono gli insegnamenti cristiani autentici di Gesù, il Maestro.

Bergoglio diffonde insegnamenti diversi, una dottrina diversa, una filosofia religiosa in linea con le filosofie orientali o, se si preferisce, in linea con quanto detto da Caterina, audace ballerina di flamenco, nel film comico Il Ciclone: “El paraiso no es un lugar donde ir, sino una sensaciòn para vivir!” (Il paradiso non è un posto deve andare ma una sensazione per cui vivere).




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi