Lettera aperta di Salvatore De Martino

 

Con queste poche righe io e mia moglie vogliamo unirci ai tanti fedeli della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, per difendere Il Mistero di Gesù Bambino, che in questi giorni è stato oltraggiato e calunniato.

Frequentiamo questo luogo Santo dal 15/02/2009, pur non avendo conosciuto Maria Giuseppina Norcia fisicamente, ci siamo innamorati di Lei attraverso le sue preghiere, i suoi messaggi e le rivelazioni. Tanto ci colpì la preghiera che Mamma Giuseppina recitava sempre:
“Ti amo, Gesù, ti amo tanto, mi affido a Te, non mi lasciare sola. Fa’ di me quel che piace a te: Sia fatta la Tua volontà”.

Quante volte Samuele ed Anna ci invitavano ad ascoltare le parole di mamma Giuseppina per comprenderla e conoscerla meglio. Ed oggi che dire della preghiera… Consacrazione al Cuore del Padre:
“A Te, Mio Signore, offro la mia vita, la mia quotidianità. Rendimi partecipe del Tuo amore per poter vincere nel Tuo Nome”

Ora chiedo a tutti voi che negate la veridicità del Mistero di Dio, non è coerenza e continuità questa?
Ringrazio questa grande Famiglia che da’ la vera testimonianza nel credere in Cristo e Maria.

Mondragone (CE), 29/01/2018

Salvatore De Martino




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi