Lettera aperta di Francesca Foschini

 

Mi chiamo Francesca Foschini, conosco la culla del Bambino Gesù dal 1983; essendo piccola, non immaginavo la sua grandezza ed il suo valore.

Oggi adulta, Nella mia assoluta libertà e nella piena consapevolezza, frequentando e conoscendo la Chiesa, posso dire che tutto ciò che viene attribuito ai ministri e non solo, screditandoli e accusandoli di cose da me mai viste, non corrispondono nella maniera più assoluta a verità. In quando fedele e orgogliosa di far parte della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme mi sembra alquanto doveroso difendere e qualora fosse necessario continuerò a farlo perché questo grande Mistero ci è stato donato dal Padre attraverso Maria Giuseppina Norcia ieri e Samuele oggi. Prego il Padre, affinché possa rendere giustizia ai giusti e di far comprendere a tutti dov’è la Verità.

Penne, 29 gennaio 2018

Foschini Francesca




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi